Chi siamo, cosa facciamo e perchè

Il 2015 è stato un anno ricco di novità, L’Appennino Tosco Emiliano è entrato a pieno diritto nelle Rete delle riserve ‘Uomo e Biosfera’ MaB UNESCO. Noi, Francesca e Gianpiero, ci siamo trasferiti da quasi sei anni in questo splendido posto, ce ne siamo innamorati e abbiamo a cuore che tutti coloro che passano da qui se ne innamorino. E’ per voi che cerchiamo le piccole aziende agricole, cantine, caseifici, produttori di salumi, alla scoperta di quei sapori legati a tradizioni antichissime, assaggiando e interpretando i frutti che questa terra e queste persone ci offrono, cercando di elaborare piatti mantenendo il rispetto che questi prodotti, e le persone che ci hanno messo tempo e anima, meritano. La nascita di nostro figlio, il piccolo Pietro, ci ha spinti a un approccio ancora più naturale ;ci stiamo impegnando per avere sempre più prodotti di provenienza naturale e biologica, citandoli vogliamo ringraziare le aziende con cui lavoriamo, per il loro lavoro, i loro sacrifici e la dedizione che hanno verso il Cibo e la Terra: *Le farine utilizzate per la pasta e il pane di nostra produzione sono dell’Azienda Agricola Pederzani, Fidenza. *Le carni bovine, di razza Piemontese o Romagnola e il suino Nera di Parma sono dell’Azienda San Paolo, Medesano. *L’immancabile binomio Parmigiano Reggiano e Burro, onnipresenti nella preparazione dei primi piatti della tradizione, arrivano dall’Azienda Agricola La Villa, Urzano. *Le patate a buccia rossa, i ceci e la farina di mais dell’Oasi Nevianese. *Gran parte degli ortaggi ce li fornisce Enrico, dell’Orto di Vigatto. *Il Miele delle nostre colline lo fanno le api di Emily Mazzali, Urzano. Inoltre, ad aprile del 2015 nasce La Fattoria di Pantuflo, a casa nostra, sulle Coste di Urzano, dove alleviamo Galline Modenesi razza autoctona in via di ripopolazione e polli, che crescono liberi di razzolare come dovrebbero, e integrando la loro alimentazione solo con granaglie rigorosamente non ogm di produzione locale.